Feriolo Calcio 
XXI Giornata 2017/18
Monday 26 February 2018 - 00:14:01
MOMO - FERIOLO 2-1

Un buon Feriolo esce sconfitto dal comunale di Momo per colpa, soprattutto, delle decisioni cervellotiche dal Sig. Curreli di Ivrea, caduto, per usare un eufemismo, in una giornata da dimenticare.
In tutti gli articoli apparsi su questo sito non abbiamo mai preso in considerazione l’operato del direttore di gara per commentare un risultato avverso, ma oggi per descrivere la gara non è possibile lasciare da parte le decisioni di chi dovrebbe essere al di sopra delle parti. Prendersela con l’arbitro nel calcio non è mai una buona cosa, si rischia di passare, nella migliore delle ipotesi, per chi si piange addosso, ma la partita della squadra di Bolzoni oggi è stata palesemente condizionata, per non dire decisa, dalla inadeguatezza del fischietto eporediese che ha lasciato fare ai padroni di casa un gioco rude ed intimidatorio senza prendere provvedimenti e capovolgendo gli episodi chiave della gara. La cronaca inizia con Vezzani che al 5’ scappa via al suo controllore e serve a centro area per Audi che arriva in leggero ritardo. Al 11’ Capra stende Rinaldi al limite dell’area, punizione che lo stesso numero 10 locale indirizza all’angolino basso alla sinistra di Allioli per il vantaggio dei padroni di casa. Al 19’ una punizione di Piana spaventa Poverino ma finisce a lato. Al 31’ primo capolavoro del Sig. Curreli, Grieco in palese fuorigioco di oltre 5 metri viene lasciato libero di involarsi al cospetto di Allioli che non può fare altro che stenderlo e prendersi il cartellino giallo ed il rigore. Dal dischetto Gaboli si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore cannobiese che è strepitoso anche sul secondo tentativo dello stesso attaccante biancorosso. Sul capovolgimento di fronte Cirigliano inventa per Vezzani che a centro area controlla, si gira e batte Poverino. Nel secondo tempo al 15’ il Feriolo perde anche Vezzani vittima di un intervento da denuncia di Cupia in mezzo al campo, per l’attaccante gialloblù sospetta lussazione alla spalla. Al 26’ Audi parte a tutta velocità contro la difesa biancorossa schierata saltando ad uno ad uno ogni elemento della stessa che, una volta superato cercava di fermarlo a calcioni, quello a riuscirci è Mastroianni al limite dell’area. Della punizione si incarica Piana, il suo destro morbido va ad infrangersi sulla parte inferiore della traversa per poi sbattere su Poverino e tornare in campo dove il più lesto è Audi che ribatte in rete, mentre i gialloblù festeggiano l’arbitro annulla per un inesistente fuorigioco dello stesso Audi (partito all’altezza della barriera sulla conclusione di Piana). Cinque minuti più tardi ennesima invenzione della giacchetta nera, da un rilancio della retrovia novarese, Capra in netto anticipo su Rinaldi a metà campo viene steso dallo stesso, il direttore di gara lascia continuare, Rinaldi serve Gaboli in fascia sinistra che, dopo essere avanzato, restituisce la palla al compagno solo a centro area che crolla al cospetto di Allioli in uscita. Per il Sig. Curreli è rigore e seconda ammonizione per l’estremo difensore. Dal dischetto Rinaldi batte Toure con un sinistro ad incrociare. I nostri buttano il cuore oltre l’ostacolo alla ricerca del pareggio che potrebbe arrivare da un paio di cross di Volpe da destra ma sul primo Audi è in leggero ritardo, sul secondo i difensori rischiano l’autogol ma si salvano. Al 35’ anche mister Bolzoni finisce negli spogliatoi anzitempo per proteste.

Momo: Poverino, Gualini (dal 34’ De Girolamo), Mastroianni; Ganci, Parmigiani, Cupia (dal 45’+1 Musone); Gaboli (dal 38’ Pettinato), Bianco, Grieco; Rinaldi, Caporale (dal 45+3 Biella). All. Miserotti (squalificato) (12 Fama, 15 Covini, 16 Alexis)

Feriolo: Allioli, Piana, Martinella; Capra, Oioli, Camossi; Esposito (dal 31’s.t. Toure), M.Ferrari, Vezzani (dal 17’s.t. Volpe); Cirigliano, Audi. All. Bolzoni (13 Pirozzini, 14 Bolongaro, 15 Marchiori)

Arbitro: Curreli di Ivrea

Reti:all 11’p.t. e 31’s.t. (rig) Rinaldi, al 32’p.t. Vezzani

Note:al 31’p.t. Allioli ha parato un rigore a Gaboli, al 31’s.t. espulso Allioli per somma di ammonizioni, al 40’s.t. espulso Ganci per somma di ammonizioni, al 35’s.t. espulso Bolzoni per proteste.



News Categories



2017 www.feriolocalcio.it