Feriolo Calcio 
XXVI giornata 2018/2019
Monday 01 April 2019 - 23:09:09
FERIOLO - OLIMPIA SANT'AGABIO 1-1

Un Feriolo volenteroso ma sciupone non riesce ad aver la meglio su un Olimpia che conquista un punto grazie ai contropiede di Mancini.
Qualche secondo dopo il via gli ospiti sono subito pericolosi, Daniele verticalizza per Xhixha che resiste al ritorno di Odoguardi e si presenta a pochi metri da Allioli che è bravissimo a negargli la rete mettendo in calcio d'angolo. Scampato il pericolo i nostri cominciano a macinare gioco prendendo in mano il bandolo dell'incontro. Al 14° Matteo Ferrari riceve palla al limite dell'area, si allarga e mette un preciso cross sul secondo palo dove Jovanovic, invece di appoggiare agevolmente in porta di testa, tenta una improbabile spaccata. Al 19° Guandalini per Jovanovic, frenata e palla dietro per l'accorrente Piana, tiro a giro di quest'ultimo dal limite dell'area e palla a lato di un millimetro. Al 21° colpo di testa di Jovanovic da centro area, palombella a scavalcare Di Bianco che è bravissimo con un colpo di reni a mettere in corner anche con l'aiuto della traversa. Sul seguente calcio d'angolo di Ferrari Oioli sul secondo palo rimette a centro area, colpo di testa di Francioli e palla che si infrange sull'incrocio dei pali. Al 28° rilancio di Allioli dalle retrovie, Meas in vantaggio sulla palla invece di appoggiare agevolmente di testa al proprio portiere cerca di servirlo di piede, sulla sfera si avventa Ricky Piana che in due tempi supera di Bianco. Al 40° cross di Ginestrone dalle tre quarti a cercare Mancini sul secondo palo ma è bravissimo Martinella ad immolarsi. Al 42° è ancora Mancini a portare grattacapi ai nostri, servito da un lancio di Daniele, ottimo stop a centro area ma conclusione da dimenticare. Nella ripresa all'8° bel contropiede dei nostri, palla di Guandalini per Jovanovic che da ottima posizione si fa recuperare da un difensore. Al 12° ancora Daniele che verticalizza per Mancini che parte sul filo del fuorigioco e si presenta davanti ad Allioli partito in leggero ritardo e lo supera fissando il punteggio in parità. Al 17° passaggio filtrante di Fabbri per Piana che non riesce ad impattare la sfera solo davanti a Di Bianco. Al 32° Guandalini scatta sul filo del fuorigioco ed appoggia a Jovanovic solo a centro area, il rigore in movimento del numero 11 gialloblù è respinto dal portiere, sul proseguo dell'azione Ferrari serve Francioli al limite, destro di potenza e palla che si infrange sul palo interno e torna in campo. Al 38° cross da destra di Guandalini ma ne Cirigliano ne Jovanovic riescono ad appoggiare in rete a soli due metri dalla linea bianca. Al 42° contropiede ospite con Grieco che spara alto appena entrato in area da sinistra. In pieno recupero è ancora Di bianco a negare la rete ai nostri due volte nella stessa azione, prima su Cirigliano poi ad un colpo di testa di Beltrami.


Feriolo: Allioli, Odoguardi (dal 30°s.t. Cirigliano), Martinella; Capra, Oioli, M.Ferrari; Piana, Francioli (dal 45°s.t. Beltrami), Guandalini; Fabbri (dal 39°s.t. Taddei), Jovanovic. All. Ochetti (12 Toure, 15 Hiti, 17 Camossi, 18 Inzitari, 20 Chiarello)

Olimpia Sant'Agabio: Di Bianco, Ginestrone, Cuciuffo; Rrotaj, Meas (dal 1°s.t. Doumbia), Negrello; Roggia, Daniele (dal 30°s.t. Tamagni), Nino; Xhixha (dal 25°s.t. Grieco), Mancini (dal 43° s.t. Flauret). All. Licaj (squalificato) (12 Sintucci)

Arbitro: Castelletto di Chivasso

Reti: al 28°p.t. Piana, al 12°s.t. Mancini

Note: al 30°s.t. espulso Negrello per somma di ammonizioni



News Categories



2017 www.feriolocalcio.it