Feriolo Calcio 

XVIII giornata 2022/2023
Sunday 29 January 2023 - 23:08:25
FERIOLO - JUVE DOMO 1-1

Con una prova convincente e una rete di Alex Audi i gialloblù pareggiano con la Juve Domo dopo essere andati sotto ancora una volta.
Come spesso capita nelle ultime settimane Pissardo deve rinunciare a parecchi elementi, pur recuperando Cherchi, Finetti, Capra e Gitteh. I nostri partono con convinzione e provano immediadamente a farsi pericolosi dalle parti di Bleve, al 6° Capitan Hado ha una buona occasione dal dischetto del rigore sfruttando una sponda di Gitteh ma strozza troppo il tiro che si perde sul fondo. Al 10° cross di Cherchi dalla tre quarti, Audi stacca di testa e gira sul secondo palo, Bleve toglie le castagne dal fuoco, anticipando Finetti. Al 14° prima sortita ospite in contropiede, lo scambio Pesce Fabio Cabrini libera il primo che da dentro l'area lascia partire un destro che non da scampo a Boatto. Al 19° punizione di Fabio Cabrini dalla tre quarti a servire Santin sul secondo palo il quale rimette in mezzo per l'accorrente Pesce che di prepotenza mette in rete, tutto vanificato dalla posizione irregolare (dubbia) del numero 6 granata. E' il momento migliore degli ospiti che ci provano ancora con un una volèe di Fabio Cabrini dai venti metri che finisce alta. Al 34° ghiotta occasione per i gialloblù, dagli sviluppi di un corner la sfera finisce a Ferraris fuori area che è bravo a pescare Finetti largo a sinistra, il destro del difensore centrale è insidioso ma centrale e consente a Bleve di mettere sopra la traversa. Al 45° Samà raccoglie una corta respinta di Falciola e lascia partire un destro indirizzato all'incrocio, Boatto è miracoloso a mettere in angolo. La ripresa vede un Feriolo più convinto e voglioso di approdare al pareggio che avviene al 6°, sventagliata di Finetti a centro area, sponda di Hado per l'accorrente Audi che controlla e da due passi buca Bleve. Al 9° Ferraris per Hado, colpo di testa di poco alto. Il Domo riesce ad alleggerire al 17° con un tiro a giro di Fabio Cabrini che si spegne poco lontano dal palo alla destra di Boatto. Al 22° il colpo di testa di Genesini indirizzato sul palo lontano permette a Bleve di compiere una parata da fotografia. L'occasionissima per in nostri arriva al 28°, corner di Cherchi, svirgolata della difesa ossolana e palla sul secondo palo dove spunta Audi che da due passi manda incredibilmente alto. Ci provano ancora Cherchi su punizione e Hado da centro area ma il risultato non cambia più.


Feriolo: Boatto, Finetti, Falciola; Capra, Zingaro, Ferraris (dal 25°st Gnata); Hado, Cherchi, Gitteh; Genesini (dal 44°st Infurnari), Audi (dal 35°st Gallieni). All. Pissardo (12 Piola, 13 Molinari, 14 Gulfo, 15 Angelino, 20 Oliva)

Juve Domo: Bleve, Villa, Job; Samà, Soncin, Santin (dal 26°st Garbagni); Zani (dal 38°st Lopardo), Vanini (dal 42°st Borsella), Pesce; F.Cabrini, Ferrera (dal 30°st L.Cabrini). All. Nino (12 Bonzani Tidu, 15 Genova, 16 Orsi, 18 Altieri)

Arbitro: Buggio di Collegno

Reti: 14°pt Pesce, 6°st Audi



XVII giornata 2022/2023
Monday 23 January 2023 - 00:07:18
SPARTA - FERIOLO 1-0

Prestazione inconsistente sul neutro di Novarello contro uno Sparta certamente non irresistibile che porta la seconda sconfitta delle ultime tre partite.
I novaresi partono forte ma non arrivano mai ad impensierire Boatto, piano piano i nostri prendono campo e, pur con qualche difficoltà, spostano la partita nella metà campo ospite. Grosse occasioni da rete non ne nascono anche perché l’occasione migliore è stoppata dal guardalinee al 38’ quando Limido imbocca Hado davanti a Rizzetto che gli sbarra la via, ma l’offside (dubbio) avrebbe comunque vanificato tutto. La risposta dei bianchi locali è con un calcio di punizione di Martelli, al secondo minuto di recupero, che fa la barba alla traversa. I primi dieci minuti della ripresa sono da incubo per i gialloblù. Errori in serie avvantaggiano gli attaccanti locali che però si perdono al momento delle conclusione finale, in particolar modo il giovanissimo Omoruyi Kerry che manda alle stelle un paio di buone occasioni. La frittata decisiva viene compiuta al 6’, Stanglini ritarda il rinvio che viene rimpallato da Anchisi, lesto a servire l’occorrente Martelli che col sinistro trova l’angolino basso dove Boatto non può arrivare. Si attenderebbe la reazione dei nostri che però è debole e sconclusionata, anzi i gialloblù rischiano di capitolare in un altro paio di occasioni. La pessima giornata per Pissardo prosegue sul finale di partita, infatti, dopo aver dovuto già rinunciare a Cherchi, Gitteh, Diaz e Capra e aver perso Limido a fine primo tempo, anche Falciola e Stanglini devono uscire per infortunio, gli unici a ricordare con piacere questa domenica saranno gli juniores Infurnari, Angelino e Papaleo che debuttano così in Promozione. Al 4’ di recupero potrebbe però arrivare la rete del pareggio quando Hado, da metà campo, per poco non sorprende Rizzetto colpevolmente fuori dai pali.


Sparta:Rizzetto, Grimaldi, Bondenari; Sodero, Pici, Piccaluga; Eliseo (dal 19’pt Pelli), Corvino, Anchisi; Martelli, Omoruyi Kerry. All. Poma (12 Verrigni, 13 Zoppello, 14 Piccolini, 15 Boscolo, 17 Spataro, 18 Omoregbe, 19 Sardo, 20 Yeboah)


Feriolo: Boatto, Molinari (dal 25’st Infurnari), Falciola (dal 39’st Papaleo); Stanglini (dal 41’st Angelino), Zingaro, Ferraris; Hado, Gallieni, Paganini; Limido (dal 1’st Archita), Audi (dal 37’st Genesini). All. Pissardo (12 Arbellia, 15 Cherchi, 19 Gnata)


Arbitro: Gatti di Alessandria


Reti: 6’st Martelli





XVI giornata 2022/2023
Monday 16 January 2023 - 00:03:13
FERIOLO - VALDUGGIA 1-1

Primo punto e prima rete del 2023 ottenuto al temine di una partita combattuta e tutto sommato equilibrata.
Dopo una prima frazione che lascia entrambi i portieri praticamente inoperosi in cui si contano solo un paio di tentativi da parte di Paganini e Finetti con Xausa sempre ben piazzato che non deve compiere un grande sforzo per intercettare, la ripresa è decisamente più generosa di occasioni. Al 5° il Valduggia, dopo aver manovrato a lungo nella prima frazione, inizia a pungere, Tampellini lavora una palla in area fino a girarsi e calciare in porta, Boatto fa buona guardia e blocca senza difficoltà. Al 14° una spizzata di Hado mette Audi, favorito anche da un liscio di R. Antonioli, davanti a Xausa, il bomber gialloblù incespica sulla palla perdendo il tempo giusto. Al 22° gli ospiti trovano il vantaggio, cross da sinistra di Gnemmi a pescare Monzani sul palo opposto bravo a mettere a centro area per Tampellini che addomestica la sfera ed è bravo a girarsi e battere Boatto. Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro e Zingaro avanza palla al piede fino a servire Hado che smarca a sinistra Limido che pesca l'angolino a sinistra di Xausa proteso in uscita bassa. Al 38° ci prova A. Antonioli con un tiro dai venti metri che va a scheggiare la traversa. Al 40° cross di Ferraris, sponda di testa di Hado per Paganini che sbaglia il contollo inventando quasi un assist per lo stesso Hado che è però anticipato di un soffio da Xausa. Gli ultimi minuti e il recupero sono a panaggio degli ospiti che cercano di approfittare di un Feriolo confusionario senza però creare veri pericoli a Boatto.


Feriolo: Boatto, Finetti (dal 38°st Capra), Archita (dal 5°st Audi); Stanglini, Zingaro, Ferraris (dal 42°st Genesini); Hado, Gallieni, Paganini; Limido, Falciola. All. Pissardo (12 Arbellia, 13 Molinari, 15 Cherchi, 17 Infurnari, 18 Angelino, 19 Berolotti)

Valduggia: Xausa, Scaglia, Bertona; R. Antonioli, Cavallaro, Zoccali (dal 43°st Cerutti); Mora (dal 10°st Gnemmi), A. Antonioli, Tampellini; Staccotto, Monzani (dal 39°st Di Iasio). All. Ottina (12 Macri, 13 Bovio, 15 Zardi, 16 Medina)

Arbitro: Cattaneo di Novara

Reti: 22°st Tampellini, 23°st Limido



Go to page       >>  
News Categories



2022 www.feriolocalcio.it