Feriolo Calcio 

XXX Giornata 2017/18
Monday 14 May 2018 - 01:23:11
SANMARTINESE - FERIOLO 4-3

Partita ricca di gol e di occasioni che vede prevalere i novaresi apparsi più vogliosi di agguantare il risultato pieno nonostante un Allioli in formato super.
Per la prima volta in campionato i nostri subiscono 4 reti anche se la contesa era iniziata decisamente per il meglio, infatti al primo minuto e 30 secondi Cirigliano sfugge al suo controllore e suggerisce centralmente per Vezzani che davanti a Martini non sbaglia. I viola locali non si lasciano intimidire, anzi, iniziano un forcing che li porterà nel giro di venti minuti almeno cinque volte davanti ad Allioli sempre ottimo però nel negare la rete. Strepitoso l’intervento a volare nel sette a deviare una conclusione da fuori di Yeboah al 7’e superlativo in uscita bassa in un paio di occasioni. Anche il portiere gialloblù però nulla può al 14’ quando Goury pennella una precisa punizione sul secondo palo per la testa del solito Yeboah che insacca. Il vantaggio ospite arriva al 31’ su azione di calcio d’angolo, la palla arriva sul secondo palo a Migliavacca che salta Martinella è batte Allioli. Nella ripresa i gialloblù sembrano più convinti, e al 3’ raggiungono il pareggio, Cirigliano serve Vezzani che pesca Esposito a centro area, sinistro del centrocampista a battere Martini. Al 14’ si concretizza anche il sorpasso, Cirigliano, trattenuto per la maglia è steso in area, del rigore se ne occupa Audi che realizza con un tiro forte e centrale. Il pareggio è ristabilito al 24’ quando Esposito affossa in area Vasina. Goury dal dischetto è implacabile. Al 32’ Audi è pescato in area da un servizio di Ferrari ma è fermato da Martini, sul versante opposto Allioli deve fare gli straordinari sul solito Yeboah. Dopo l’espulsione di Esposito per somma di ammonizioni arriva anche la rete del definitivo 4-3, ci pensa Delfino a mettere in rete dopo un batti e ribatti in area.

Sanmartinese: Martini, Iabichino, Ferrara (dal 33’s.t. Freguglia); Betruce (dal 25’s.t. Lunazzi), Sguazzini, L.Bertaggia; Migliavacca, Vasina, Yeboah (dal 43’s.t. J.Bertaggia); Goury, Delfino. All. Merzoni (12 Civitillo, 14 Cucchi, 15 Fallarini, 16 Vanoli)

Feriolo: Allioli, Pirozzini, Martinella; Capra, Oioli, Esposito; Francioli, M.Ferrari, Vezzani; Cirigliano (dal 25’s.t. Volpe), Audi. All. Bolzoni (13 Toure, 14 Marchiori, 16 Ghidini, 17 Piana)

Arbitro: Carelli di Asti

Reti: al 1’p.t. Vezzani, al 14’p.t. Yeboah, al 31’p.t. Migliavacca, al 3’s.t. Esposito, al 14’s.t. Audi (rig.), al 24’s.t. Goury (rig.), al 40’s.t. Delfino

Note:al 35’s.t. Espulso Esposito per somma di ammonizioni



XXIX Giornata 2017/18
Sunday 06 May 2018 - 23:10:47
FERIOLO - OLIMPIA SANT'AGABIO 4-1

Un Feriolo largamente rimaneggiato non fatica più di tanto ad avere ragione di un modesto Olimpia che dovrà disputare i play-out.
La prima occasione è per gli ospiti, al 4° Boscolo serve Costantino che entra in area, il suo tiro di punta scheggia il palo esterno. Al 7° corner per i gialloblù, girata di Esposito, Galli si oppone e, sulla ribattuta Audi è anticipato da un difensore. Al 10° botta di Francioli dal vertice dell'area, palla indirizzata nel sette ma Galli vola a deviare. Al 18° Imbrò in fascia destra mette in movimento Aburiash, cross basso dell'esterno sinistro, Fusaro è bravo ad anticipare tutti sul primo palo e a mettere alle spalle di Allioli. La reazione è immediata e il pareggio giunge già al 25°, percussione centrale di Cirigliano a servire Audi largo a destra, cross a cercare Vezzani sul secondo palo che in spaccata mette in rete. Al 32° arriva anche il raddoppio, ancora una percussione di Cirigliano, uno due con Vezzani che gli restituisce palla di tacco e destro chirurgico nell'angolino del 10 locale. Al 40° ci prova ancora Cirigliano con un tiro da fuori, Galli respinge, palla sui piedi di Martinella che fa partire un destro che si infrange sul palo alla destra di Galli. Ripresa con i nostri che non rischiano più nulla nell'amministrare l'incontro, al 8° cross di Esposito da dentro l'area, Brigatti respinge con le braccia alte, ma il Sig. Marinoni lascia correre. Al 11° Francioli avanza palla al piede e dai venti metri lascia partire un destro che supera Galli non esente da colpe nella circostanza. Al 19° scocca l'ora del bomber Audi che difende palla da poco dentro l'area, si gira e lascia partire un sinistro ad incrociare che va a spegnersi nel sette più lontano. Nel tempo restante i nostri amministrano bene la partita a potrebbero dilagare ulteriormente, ma, per oggi, va bene così.

Feriolo: Allioli, Pirozzini (dal 30°s.t. Marchiori), Martinella; Capra, Oioli, Esposito (dal 30°s.t. Bolongaro); Francioli, M.Ferrari, Vezzani (dal 41°s.t. Ghidini); Cirigliano, Audi. All. Bolzoni (12 Toure, 13 Volpe, 14 Piana)

Olimpia Sant'Agabio: Galli, Basarab (dal 1°s.t. Tamagni), Aburiash (dal 35°p.t. G.Cherubin); Ginestrone, Guce, Filiberti; Imbrò, Brigatti (dal 28°s.t. Yousri), Fusaro (dal 43°s.t. A.Cherubin); Boscolo, Costantino (dal 1°s.t. Licencu). All. Brigata (12 Tota, 14 Quartarone)

Arbitro: Marinoni di Vercelli

Reti: al 18°p.t. Fusaro, al 25°p.t. Vezzani, al 32°p.t. Cirigliano, al 11°s.t. Francioli, al 19°s.t. Audi



XXVIII Giornata 2017/18
Sunday 29 April 2018 - 23:39:37
SAN PIETRO GRAVELLONA - FERIOLO 2-2

Con il pareggio di sabato sera a Gravellona e la vittoria del Vogogna a Momo i ragazzi di Bolzoni consegnano il campionato ai verdi ossolani con due domeniche di anticipo.
Non giocano la solita partita gagliarda i gialloblù anche se creano diverse palle gol che potevano portare un esito più positivo all'incontro. Gli arancioni di Foti tentano di imbrigliare i nostri con un atteggiamento arrembante ma non riescono a fermare Matteo Ferrari al 12° quando si inventa un passaggio filtrante per Audi che da centro area non lascia scampo ad Olivieri. La reazione dei padroni di casa è con un tentativo di Papetti da fuori area controllato da Allioli. Al 36° una punizione di Piana dal vertice destro pesca Oioli sul secondo palo al quale basterebbe appoggiare in rete ma il tiro del difensore si perde sul fondo. La ripresa è ancora più viva, al 15° contropiede dei locali, Stefanazzi mette in movimento Aliperti in evidente fuorigioco, Allioli si oppone all'attaccante, palla per Chiarello che approfitta di un indecisione della difesa e lascia partire un sinistro che, sporcato da Capra, va a spegnersi all'angolino sinistro della porta difesa da Aliioli. Nemmeno il tempo di rilassarsi e Piana si produce in una percussione in fascia destra, il suo tiro è respinto da un difensore, sulla palla si avventa Matteo Ferrari che mette in rete. Due minuti più tardi la rete del definitivo 2-2, Martinella perde palla lungo l'out sinistro, Gallieni lancia per il neo entrato Giusto che, ancora una volta in sospetto fuorigioco, supera Allioli alla prima palla toccata. Al 23° i gialloblù rimangono in dieci, Camossi si vede sventolare severamente sotto il naso il cartellino rosso per un intervento a centrocampo. A questo punto, pur con un uomo in meno, i nostri prendono in mano la gara, al 30° un cross basso di Cirigliano da sinistra pesca Esposito a centro area ma il piatto a botta sicura del numero sette è respinto da Olivieri. Al 36° Cirigliano attende troppo a battere a rete solo in area davanti al portiere avversario e quando lo fa il tiro è deviato da un difensore. Al 42° Vezzani fa gridare al gol, ma il suo destro da centro area è salvato da un difensore sulla linea ad Olivieri battuto. Il punto ottenuto non permette più di inseguire il Vogogna per la vittoria del campionato ma è sufficiente per assicurarsi matematicamente il secondo posto grazie anche alla contemporanea caduta del Momo a Sizzano.

San Pietro Gravellona: Olivieri, Papetti (dal 40° s.t. Pingitore), Moscattini; Guglielminetti, Ruga Riva, Chiarello; Gallieni, Stefanazzi (dal 35°s.t. Piras), Ghignone (dal 18°s.t. Giusto); Zanni (dal 46°s.t. Cavagliotti), Aliperti. All. Foti (squalificato) (12 Valsesia, 16 Bruno, 18 Zennaro)

Feriolo: Allioli, Pirozzini (dal 20°s.t. Vezzani), Martinella; Capra, Oioli, Camossi; Esposito, M.Ferrari, Piana; Cirigliano, Audi. All. Bolzoni (12 Toure, 13 Bolongaro, 14 Francioli, 15 Volpe, 17 Marchiori, 18 Ghidini)

Arbitro: Domanico di Chivasso

Reti:al 12°p.t. Audi, al 15°s.t. Chiarello, al 17°s.t. M.Ferrari, al 19°s.t. Giusto

Note:al 23°s.t. espulso Camossi per gioco pericoloso



Go to page       >>  
News Categories



2017 www.feriolocalcio.it