Feriolo Calcio 

XXI giornata 2019/2020
Sunday 23 February 2020 - 23:35:02
SANMARTINESE - FERIOLO 1-2

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di Ochetti, meno netta della precedente ma conquistata su un campo difficile.
La prima frazione è interamente di marca gialloblù ma i nostri non riescono a capitalizzare al meglio la supremazia rischiando poi di buttare tutto alle ortiche. Al 13° Piana, servito da un lancio di Gallieni, se ne va in fascia destra, entra in area e serve al centro il liberissimo Pastore che però manca lo stop decisivo per poter battere a rete. Al 19° ancora è Piana che entra in area da destra ma calcia malamente a lato. Al 21° Denicola batte velocemente una punizione servendo Bianchi a sinistra, il numero 11 gialloblù entra in area, ha la meglio su tre difensori e serve Pastore a centro area, il destro del centravanti mette la palla all'angolino dove Barbello non può arrivare. Al 26°un retropassaggio di Scalabrini è troppo corto obbligando Taddio ad ucire di piede per anticipare Centrella di un soffio. Al 32° Denicola pesca Piana nella solita posizione, il destro del numero dieci è alzato sopra la traversa dal portiere avversario. Al 44° una volèe a colpo sicuro di Scalabrini è deviata in tuffo da Barbello. La ripresa vede i nostri più contratti e perdere alcuni metri decisivi a centrocampo e lasciando spesso la partita in mano dei locali pur non facendo correre nessun pericolo a Taddio. Questo fino al 27° quando un'azione confusa in area gialloblù permette a Lunazzi di prendere palla in area defilato a sinistra, il suo tiro sarebbe facile preda di Taddio se non fosse per la deviazione di Menaglio che inganna il proprio portiere. Al 38° i nostri ristabiliscono le distanze, rimessa laterale di Torricelli all'altezza dei sedici metri a servire Guandalini in area, scarico per Bianchi che prova un pallonetto, Barbello respinge con l'aiuto della traversa ma Bianchi è più lesto e in acrobazia mette in rete. C'è solo tempo per l'espulsione di Berrini per un brutto fallo su Schivalocchi in pieno recupero.


Sanmartinese: Barbello, Berrini, Vallanzasca; Verzotti (dal 1°s.t. Milani), Seye (dal 35°s.t. Manzella), Saladino; Arcari (dal 10°s.t. Rizzitelli), Roggia, Romano (dal 30°s.t. Ponzoni); Centrella, Lunazzi (dal 40°s.t. Luglio). All. Gaudio (12 Martini, 13 Crida, 19 Terzera, 20 Civitillo)

Feriolo: Taddio, Finetti, Torricelli; Menaglio, Capra, Denicola (dal 33°s.t. Sefa); Scalabrini, Gallieni (dal 13°s.t. Guandalini), Pastore (dal 40°s.t. Hiti); Piana (dal 30°s.t. Pingitore), Bianchi (dal 43°s.t. Schivalocchi). All. Ochetti (12 Guizzardi, 13 Odoguardi, 18 Taddei, 19 Santos)

Arbitro: Cerasani di Torino

Reti:al 21°p.t. Pastore, al 27°s.t. Lunazzi, al 38°s.t. Bianchi

Note: al 45°+5 s.t. espulso Berrini per fallo



XX giornata 2019/2020
Sunday 16 February 2020 - 23:42:36
FERIOLO - SERRAVALLESE 3-0

Vittoria fondamentale e mai in discussione contro i granata sesiani quest'oggi per i ragazzi di Ochetti nonostante le numerose assenze.
Dopo un avvio in cui la Serravallese aveva cercato di impensierire Taddio si giunge all'8° minuto quando Bianchi conquista una palla in fascia sinistra si accentra e si esibisce in una serpentina che semina due avversari ma viene steso un attimo prima di entrare in area, sulla palla si posiziona Denicola che con un tiro secco non lascia scampo a Travaglia. Il Feriolo ci prende gusto e comincia a acinare gioco, al 12° palla filtrante di Gallieni per Piana che si presenta solo davanti al portiere ma calcia malamente a lato ignorando Guandalini a centro area completamente solo. Al 16° il raddoppio è servito, Gallieni dalla tre quarti crossa a centro area, velo di Gallieni con palla che arriva al solissimo Bianchi che non si fa pregare a scartare Travaglia e a depositare in rete. Al 20° botta a colpo sicuro da centro area di Denicola che un difensore mura con l'aiuto di un braccio ma l'arbitro lascia correre. Da questo momento gli ospiti prendono in mano il pallino del gioco ma gialloblù amministrano bene l'incontro rispondendo con ripartenze che non fruttano la terza rete per egoismi inutili, fino al 38° quando i granata potrebbero riaprire l'incontro, Mangiaracina prova la botta al volo da centro area, la sfera è respinta da Scalabrini probabilmente con l'aiuto di un braccio, dal dischetto Callegaro manda malamente a lato di un paio di metri abbondanti. Nella ripresa i nostri mettono in ghiaccio l'incorto già al 10° quando Guandalini apre per Piana che si presenta solo davanti a Travaglia che è bravo a respingere la prima conclusione ma nulla può sul secondo tentativo del 10 gialloblù. Con la partita in discesa Menaglio e compagni amministrano bene senza rischiare nulla e provando ad affondare come avviene al 18° quando il Capitano serve in profondità Bianchi che con una sepentina entra in area e serve il liberissimo Guandalini sul dischetto del rigore che però manda malamente a lato. Al 40° un colpo di testa di Albertone da pochi passi potrebbe dare la rete della bandiera agli ospiti ma la palla rotola malamente a lato.


Feriorlo:Taddio, Capra, Scalabrini; Menaglio, Gallieni, Denicola; Pingitore, Guandalini (dal 28°s.t. Sefa), Pastore (dal 42°s.t. Bruno); Piana (dal 33°s.t. Schivalocchi), Bianchi (dal 39°s.t. Taddei). All. Ochetti (12 Guizzardi, 15 Santos, 17 Cirigliano)

Serravallese: Travaglia, Bonito, Mangolini (dal 22°s.t. Albertone); Carginale (dal 5°s.t. Saullo), Rossi, Monti; Fantini, Mangiaracina (dal 5°s.t. Staccotto), Nobili; Prina Cerai, Callegaro. All. Cometti (12 Togna, 13 Bozzo, 17 Bertarella, 18 Betram)

Arbitro: Kafexhija di Novara

Reti: al 8°p.t. Denicola, al 16°p.t. Bianchi, al 10°s.t. Piana

Note: al 38°p.t. Callegaro ha fallito un calcio di rigore



XIX giornata 2019/2020
Monday 10 February 2020 - 00:58:23
AGRANO - FERIOLO 1-1

Una partita combattuta da entrambe le formazioni da vita ad un pareggio che però lascia un retrogusto amaro ai gialloblù per aver giocato quasi un ora in superiorità numerica.
Nella prima mezz'ora il grande protagonista sia in positivo che in negativo sarà il grande ex Stefanazzi, infatti al 3° sblocca l'incontro con una precisa punizione che va a spegnersi al sette superando la barriera e sorprendendo Taddio. Ottima la reazione dei ragazzi di Ochetti che prendono subito in mano l'incontro e cominciano a macinare gioco costringendo i padroni di casa nella propria metà campo. Ci prova Piana con un paio di incursioni dalla destra ma non riesce ad impensierire Oglina, al 12° cross da destra sempre di Piana e palla che sbatte sul braccio di Finetti ma la Signora Neri (pessima la sua prova, insicura e imprecisa) lascia correre. Al 15° i nostri gridano ancora al rigore quando Bianchi entra in area con una serpentina e viene steso da Pagani ma il risultato è lo stesso del precedente. Al 21°azione di alleggerimento del locali con Piras che impensierisce Taddio obbligandolo a rifugiarsi in calcio d'angolo con una volee da fuori area. Sarà l'unico vero tiro subito dai nostri in tutta la durata dell'incontro. Continua la pressione dei nostri che da i sui frutti al 31°, Stefanazzi tarda troppo a rilanciare subendo la pressione di Pastore che gli ruba palla ed entra in area, all'ex di turno non resta altro da fare che abbatterlo, rigore e conseguente espulsione del capitano granata. Dal dischetto Pastore è infallibile. Dopo venti secondi dall'inizio della ripresa i nostri potrebbero raddoppiare, Bianchi taglia il campo in accelerazione, palla filtrante centrale per Piana che temporeggia troppo nel battere a rete e l'azione sfuma. Al 16° cross di Piana da destra Guandalini spizza sul secondo palo per Bianchi ma il tiro di quest'ultimo è respinto dall'attento Oglina. Al 23° Piana entra veloce in area da destra ma invece di servire il più libero Pastore a centro area calcia malamente a lato. Al 26° ancora uno scatenato Piana va via tutto solo in velocità a Corsico che lo ferma con le cattive a due passi dall'area, l'arbitro si scorda di espellere il difensore. Al 35° palla lunga di Gallieni a saltare la difesa e servire Piana che entra in area ma il suo forte destro è ben respinto da Oglina. L'occasione più ghiotta capita al secondo minuto di recupero ancora a Piana che si libera bene in area ma da ottima posizione calcia incredibilmente a lato.


Agrano : Oglina, Pagani, Corbetta (dal 15°s.t. Corsico); Piras, Pettinaroli, Finetti; Castanò (dal 20°s.t. Tacchini), Stefanazzi, Ardizzoia; Scavazza, Longoni (dal 35°p.t. Morea). All. Lopardo (12 Amerio, 14 Appiah)

Feriolo: Taddio, Capra, Hiti; Menaglio, Scalabrini, Denicola; Pingitore, Guandalini (dal 28°s.t. Gallieni), Pastore (dal 44°s.t. Bruno); Piana, Bianchi. All. Ochetti (12 Toure, 14 Schivalocchi, 15 Taddei, 16 Santos, 18 Sefa, 19 Guizzardi)

Arbitro: Neri di Alessandria

Rete:al 3°p.t. Stefanazzi, al 31°p.t. Pastore (rig.)

Note:al 31°p.t. espulso Stefanazzi per fallo da ultimo uomo



Go to page       >>  
News Categories



2017 www.feriolocalcio.it