Feriolo Calcio 
Finale PlayOff
Tuesday 31 May 2016 - 18:58:40
FERIOLO - MARANESE 2-0

Scusate il ritardo... non voleva entrare la PRIMA

Con questa maglietta celebrativa i ragazzi di Mister Rampi festeggiano il meritatissimo ritorno in Prima Categoria ottenuto sconfiggendo la Maranese dell'ex Mister Tosi nella finale Play off disputata sul sintetico del Galli di Baveno zuppo d'acqua ma praticabilissimo. L'inizio della contesa è una fase di studio con i nostri a far girare palla e i novaresi intenti a non pressare per non sprecare preziose energie visto i 120 minuti di mercoledì e i 90 della domenica precedente ma al primo affondo i gialloblù si presentano davanti a Rampinelli con Guglielminetti che non riesce a battere a rete perché sgambettato c'è da capire se da un avversario o da Cirigliano giunto contemporaneamente sul pallone, il Sig. El Yousfi è per la seconda ipotesi e fa continuare. Al 15° Meleleo con una palombella da fuori area destinata all'incrocio costringe Tassini al primo miracolo di giornata. Il secondo arriva al 20° quando con un braccio respinge una conclusione potente di Marino che si era liberato, forse fallosamente, di Ferrari. I nostri rispondono con due conclusioni di Ghidini, prima da fuori obbligando Rampinelli ad una difficile parata in tuffo, poi su punizione dal limite con la sfera che lambisce il palo. L'occasione più ghiotta della prima frazione arriva sui piedi di Cirigliano al 43°, che, dopo aver rubato palla ad un difensore, si presenta tutto solo davanti a Rampinelli ma indugia troppo e permette all'estremo difensore di uscirgli sui piedi. Il secondo tempo vede i gialloblù più determinati a primeggiare, dopo una manciata di secondi è Martinella che con un destro da venti metri fa venire i brividi agli ospiti. Al 4° il colpo di testa da pochi metri di Guglielminetti, servito da un preciso cross di Ghidini, finisce a lato di un nulla. Ci prova poi Esposito di testa da centro area ma la sfera finisce alta. Il colpo di testa decisivo arriva al 12° grazie a Capitan Stefanazzi che con la nuca trasforma in pallonetto una punizione di Ghidini da destra, pallonetto che va a spegnersi in rete sul palo lontano non dando scampo all'incolpevole Rampinelli. Il Feriolo spinge sull'acceleratore alla ricerca del raddoppio che arriverebbe al 20° se l'arbitro non annullasse per fuorigioco (dubbio) un tuffo di testa di Audi servito da un lancio di esterno da applausi del solito Ghidini. Ci prova ancora Ghidini su punizione ma Rampinelli respinge in tuffo. Al 39° i nostri rimangono in nove per l'espulsione di Ferrari per somma di ammonizioni. Al 43° Tassini si supera per la terza volta deviando in tuffo una velenosa punizione di Verri dal vertice sinistro. I giochi si chiudono al 46° quando il bomber Audi controlla la sfera al limite dell'area, si gira e fa partire un sinistro che non lascia scampo al bravo Rampinelli. Cominciano i festeggiamenti per il ritorno a casa dei gialloblù che dopo una sola stagione tornano nella categoria che più gli compete, la PRIMA.

Feriolo : Tassini, Pirozzini, Martinella; Esposito, Ferrari, Vischi; Guglielminetti (dal 39°s.t. Arceri), Stefanazzi, Cirigliano; Ghidini, Audi. All. Rampi

Maranese : Rampinelli, Osumanu, Licht; Mazzola, Robustini, Mazzon (dal 24°s.t. Rossi); Marino (dal 35°s.t. Imparato), Verri, Meleleo (dal 21°s.t. Castelli); Bertaccini, Ricchiuti. All. Tosi

Arbitro : El Yousfi di Vercelli

Reti : al 12°s.t. Stefanazzi, al 46°s.t. Audi

Note : al 39° s.t. espulso Ferrari per somma di Ammonizioni









News Categories



2017 www.feriolocalcio.it