Feriolo Calcio 
XXIV Giornata 2015/16
Friday 06 May 2016 - 23:23:44
FERIOLO - MERGOZZESE 2-1

Il recupero della 24^ giornata porta i ragazzi di Rampi a tre punti dalla capolista Suna rendendo decisiva l'ultima giornata.
Al Galli di Baveno pubblico delle grandi occasioni con i giocatori della Voluntas Suna presenti sugli spalti pronti a festeggiare l'eventuale vittoria del campionato con un turno in anticipo se i locali avessero fallito i tre punti, ma, i gialloblù bloccano da subito i facili entusiasmi e al 2' minuto sono in vantaggio grazie a Guglielminetti che, dopo aver raccolto un lancio dalle retrovie di Vischi, si lascia alle spalle tutta la difesa ospite e, arrivato al limite del area, lascia partire un destro che centra l'angolino basso non lasciando scampo a Palmigiano. Al 12' il raddoppio sembra cosa fatta quando Cirigliano scappa sul filo del fuorigioco e supera il portiere con un pallonetto che pero' si spegne di poco a lato. Al 30' e' Martinella che, dopo una bellissima azione corale, arriva in area piccola di fronte a Palmigiano ma, invece di tirare, serve in modo impreciso l'accorrente Cirigliano facendo sfumare l'azione. Per il principio calcistico non scritto dopo il gol mangiato arriva il gol subito, ed e' Bossi che, dagli sviluppi di un calcio d'angolo, in girata spalle alla porta beffa Brusa vittima di un incomprensione con Stefanazzi. Nella ripresa i nostri tornano con la voglia di non lasciare nulla di intentato per sperare fino in fondo e si riversano all'attacco. Al 5' Guglielminetti, imbeccato da Ghidini, viene messo davanti a Palmigiano che e' bravo in uscita bassa a negare la doppietta all'attaccante di casa. Al 15' e' Ghidini ad inventarsi il raddoppio raccogliendo palla a centrocampo e con un'accelerazione delle sue lasciare sul posto i difensori e una volta entrato in area trafiggere il portiere. Sembra una pratica archiviata per in nostri ma la rete della sicurezza non arriva nemmeno quando l'indiavolato Ghidini raccoglie una corta respinta di Palmigiano e batte a botta sicura ma trova Acucella sulla linea pronto a respingere. Il Mergozzo non ci sta a fare la vittima sacrificale e prova a riacciuffare la partita che comincia ad innervosirsi e a farne le spese e' prima Esposito per un fallo a centrocampo, poi Sista che, già sostituito, aggredisce Brusa al momento della sostituzione di quest'ultimo trascinandolo nella rissa e facendogli guadagnare anzitempo gli spogliatoi anche a lui. Non c'è più tempo per vedere altre occasioni se non un tiro velleitario di Antoniazza ben deviato in corner da Tassini.

Feriolo : Brusa (dal 35' s.t. Tassini), Pirozzini, Vischi; Martinella, Arceri, Ferrari; Guglielminetti (dal 23' s.t. Kajaci), Esposito, Cirigliano; Stefanazzi (dal 40's.t. Tarallo), Ghidini. All. Rampi

Mergozzese : Palmigiano, Lavelli, Bianchi; Zekaj (dal 35's.t. Pavesi), Biancamano, Antoniazza; Bugatti, Gria (dal 38' s.t. Miroballi), Bossi; Acucella, Sista (dal 20' s.t. Cavestri). All. Castello

Reti : al 2' p.t. Guglielminetti, al 38' p.t. Bossi, al 15' s.t. Ghidini

Note : al 35' s.t. espulsi Sista per aggressione e Brusa per fallo di reazione, al 38' Esposito per fallo



News Categories



2017 www.feriolocalcio.it