Feriolo Calcio 
I giornata 2019/2020
Monday 09 September 2019 - 23:11:47
MOMO - FERIOLO 1-2

La prima di campionato sul terreno degli storici rivali del Momo regala un successo in rimonta grazie ad una prestazione gagliarda e determinata.
Al via Ochetti deve rinunciare oltre allo squalificato Capra anche a Hiti e al figliol prodigo Cirigliano tornato malconcio dalla fulminea esperienza con l’Agrano, mentre Torricelli, appena rientrato dalle ferie, ha solo un paio di allenamenti nelle gambe. Passano solo cinque minuti e Guandalini, servito da una rimessa laterale di Piana, coglie la parte inferiore dell’incrocio dei pali a Uccheddu battuto. All’8’ passano i padroni di casa al primo vero affondo, Bugnolo da destra mette un cross lungo, Jatta impatta di testa creando una palombella che coglie in controtempo Taddio e va a spegnersi in fondo al sacco sul secondo palo. È il momento migliore dei padroni di casa che potrebbero anche arrivare al raddoppio se non fosse per uno strepitoso Taddio che si oppone d’istinto a una conclusione ravvicinata di F.Grieco dopo una bella triangolazione con Rinaldi al 14’. È ancora il portiere ospite a ergersi a protagonista al 22’ quando deve volare all’incrocio a neutralizzare una punizione dello specialista Rinaldi che aveva già praticamente fatto esultare i suoi. Al 26’ su punizione ci prova, sull’altro fronte, Piana, questa volta è Uccheddu a respingere con i pugni. Il meritato pareggio arriva al 35’ quando Pastore cerca di mettere in rete con un colpo di tacco un cross basso di Piana ma viene travolto da Rogora, dagli 11 metri è lo stesso attaccante gialloblù a battere Uccheddu. Nella seconda frazione il Momo entra con la voglia di portare a casa l’intera posta ma i ragazzi di Ochetti restano compatti senza concedere grosse occasioni anzi diventando pericolosi con veloci ripartenze, ed è su una di queste che Scalabrini recuperare un pallone sulla tre quarti ospite e allarga a destra per Piana che entrato in area batte Uccheddu. Il Momo ci prova con una serie di calci d’angolo che non portano i frutti sperati ma lasciano spazio ai veloci avanti gialloblù fino a portare Piana, ben servito da Gallieni, tutto solo davanti al portiere al 25’, il quale è però bravo a scegliere il tempo per sradicare la sfera dai piedi del l’attaccante quando la terza rete sembrava cosa fatta. Il copione non cambia fino al quinto minuto di recupero quando il Sig. Catto di Biella manda tutti negli spogliatoi.


Momo: Uccheddu, Gualini, Mastroianni; Acheampong, Carrettoni (dal 35’s.t. Bianco), Rogora; Bugnolo (dal 1’s.t. El Ouazni), Piccini (dal 15’ s.t. Ganci), F.Grieco (dal 20’s.t. M.Grieco); Rinaldi, Jatta. All. Miserotti (12 Gennari, 13 Gramoni, 17 Hajri, 19 Fusè)

Feriolo: Taddio, Finetti, Odoguardi; Menaglio, Scalabrini, Denicola; Pingitore, Gallieni, Guandalini (dal 1’s.t. Schivalocchi dal 44’s.t. Torricelli); Piana (dal 35’s.t. Santos), Pastore (dal 41’s.t. Taddei). All. Ochetti (12 De Bortoli, 13 Barbieri, 18 Hiti, 19 Cirigliano)

Arbitro: Catto di Biella

Reti: al 8’p.t. Jatta, al 35’p.t Pastore (rig), al 13’s.t. Piana



News Categories



2017 www.feriolocalcio.it