Feriolo Calcio 
II giornata 2019/2020
Sunday 15 September 2019 - 22:52:44
FERIOLO - CANNOBIESE 0-3

Risultato bugiardo che penalizza oltremodo i ragazzi di Ochetti autori di una prova matura che ha costretto i più esperti avversari a soffrire fino all'ultimo minuto per giocando in inferiorità numerica per più di 75 minuti.
La Cannobiese si presenta al Galli di Baveno infarcita di ex per cercare il bottino pieno e parte subito con il piede sull'acceleratore, al 5° ci prova Gnonto ma il so tiro è largo, al 12° Tondelli mette una palla filtrante per Gnonto che si trova solo davanti a Taddio, Capra in recupero lo abbatte al limite dell'area, espulsione per il centrale bavenese e punizione che lo specialista Margaroli manda alto. Sull'altro fronte un Pastore particolarmente ispirato tiene sul chi vive tutta la difesa ospite praticamente da solo senza però riuscire ad arrivare ad essere particolarmente pericoloso. Al 25° Martinella serve una palla che scavalca la difesa gialloblù fino a pescare Gnonto che aggancia con destrezza e batte l'incolpevole Taddio. I nostri accusano il colpo ma restano in piedi anche quando cinque minuti più tardi Margaroli da posizione defilate coglie l'esterno del palo. Questo episodio scuote i ragazzi di Ochetti che iniziano a macinare gioco fino a chiudere gli avversari nella propria area. Al 33° ci prova Scalabrini con una botta improvvisa da fuori obbligando Allioli a rifugiarsi in calcio d'angolo, l'occasione migliore capita però a Pingitore che di testa da ottima posizione non riesce a girare in rete un suggerimento di Gallieni. Al 45° un contropiede di Denicola e Pastore non riesce a dare i frutti sperati. Nella ripresa nonostante la superiorità numerica gli ospiti non riescono praticamente mai ad essere pericolosi per Taddio, anzi al 25° un lancio millimetrico di Denicola per Cirigliano, entrato in campo da pochi secondi, porta quest'ultimo ad un tiro in diagonale che finisce a pochi millimetri dal palo ad Allioli battuto dando agli spettatori l'illusione della rete. Gli attacchi dei nostri si affievoliscono anche se la volontà di impensierire gli avversari non cala di intensità. Al 90° un intervento di Odoguardi appena dentro l'area viene generosamente sanzionata con il calcio di rigore che Margaroli trasforma pur scivolando. Due minuti più tardi in contropiede Viri mette il punto esclamativo sulla vittoria ospite.


Feriolo: Taddio, Finetti, Odoguardi; Menaglio, Capra, Denicola (dal 45°s.t. Taddei); Pingitore (dal 25°s.t. Cirigliano), Scalabrini, Pastore; Gallieni (dal 43°s.t. Schivalocchi), Torricelli (dal 40°s.t. Santos). All. Ochetti (12 De Bortoli, 13 Hiti, 14 Guandalini, 18 Spadone)

Cannobiese: Allioli, F.Zanni (dal 15°s.t. Morandi), Martinella; Maiorana (dal 28°s.t. Bolfe), Porru, M.Zanni; Fabbri, Piffero, Margaroli; Tondelli (dal 20°s.t. Viri), Gnonto. All. C.Ferrari (12 Carmine, 13 Albertella, 14 Mendoza, 17 Ferro, 18 N.Ferrari, 19 Tortora)

Arbitro: Kafexhija di Novara

Reti: 25° p.t. Gnonto, 45°s.t. Margaroli (rig), 47°s.t. Viri

Note: al 12°p.t. espulso capra per fallo da ultimo uomo, al 39°s.t. espulso Porru per somma di ammonizioni



News Categories



2017 www.feriolocalcio.it