Feriolo Calcio 
III giornata 2021/2022
Sunday 26 September 2021 - 23:41:41
FERIOLO - TRECATE 0-0

Un pareggio a reti bianche sul neutro di Ornavasso segna la terza giornata di campionato in una partita equilibrata e ricca di emozioni.
La sfida con il Trecate in una giornata di pioggia con un terreno in buone condizioni è da subito accesa ed equilibrata anche se avara di emozioni limpide nella prima frazione. I primi dieci minuti sono di marca gialloblù, anche senza arrivare a calciare agevolmente i nostri chiudono gli ospiti nella loro area dando l'impressione di poter sbloccare da un momento all'altro, senza però riuscirci, anzi, la prima vera occasione è per gli ospiti. Al 17° tiro dalla bandierina, Pagani svetta di testa e palla per Apicella defilato a destra, mancino del numero sette biancorosso che si perde sul fondo ad un soffio dal palo più lontano. I nostri non riescono ad abbozzare una vera contromossa, anzi, vengono sorpresi al 27° da un lancio lungo che permette ad Apicella di presentarsi solo davanti a Taddio in disperata uscita, il tentativo di pallonetto dell'attaccante viene fermato dal portiere con un guizzo proprio sulla linea dell'area. La reazione arriva con un destro di Hado al 36° facile preda di Chiovenda. Nella seconda frazione ci si aspetta una reazione dei nostri ma gli ospiti sono sul pezzo e costringono i gialloblù a difendersi. Al 5° Taddio dice no ad Apicella largo a sinistra, sulla respinta lo stesso numero sette mette malamente a lato. Al 15° occasionissima per gli ospiti, Scalabrini stende Bersezio in area, dagli undici metri Apicella si fa ipnotizzare da Taddio che con un balzo felino alla sua sinistra mette in corner, secondo rigore consecutivo parato dal portiere ossolano. Un paio di minuti più tardi ancora Taddio sugli scudi pronto a dire no in due tempi a Roma, il secondo intervento con un balzo felino basso con una mano è da manuale del calcio. Al 21° Chiovenda, nel tentativo di giocare palla, regala la sfera ad Hado che aspetta qualche secondo di troppo permettendo al portiere di riposizionarsi e rintuzzare la conclusione dell'attaccante gialloblù. Al 25° la frittata sembra fatta quando Gitteh si fa cacciare per somma di ammonizioni. Al contrario di quanto ci si possa aspettare la partita gira in favore dei nostri, anche grazie ad Ochetti che con i cambi riorganizza la squadra che diventa padrona del campo. Dopo un fendente di Hiti al 38° di poco sopra la traversa, le occasioni migliori arrivano nei secondi finali. Al terzo di recupero un cross da sinistra di Odoguardi viene impattato di testa da Guandalini a due passi dalla porta, la palla però prende una strana traiettoria e finisce sul fondo con Chiovenda immobile ad osservare la sfera. All'ultimissimo secondo ancora Guandalini approfitta di uno svarione difensivo per concludere debolmente tra le braccia di Chiovenda invece di servire Lionello tutto solo a destra.



Feriolo: Taddio, Finetti, Hiti; Menaglio, Capra, Stanglini; Hado (dal 27°s.t. Odoguardi), Scalabrini (dal 19°s.t. Gallieni), Gitteh; Bianchi (dal 19°s.t. Lionello), Audi (dal 37°s.t. Guandalini). All. Ochetti (21 Bacchin, 14 Pingitore, 16 Manni, 18 Gallizia, 19 Taddei)


Trecate: Chiovenda, Stefanino, Bersezio (dal 32°s.t. Bricco); Pagani, Lettieri (dal 45°s.t. Argirò), Golfetto; Apicella (dal 40°s.t. Zaccone), Jabbie, Zoccheddu; Roma, Molinari. All. Cotta Ramusino (12 Jimenez Quezada, 15 Carfora, 16 Cordiano)


Arbitro: Zanello di Vercelli



Note: Al 15°s.t. Taddio ha parato un rigore ad Apicella, al 25° espulso Gitteh per somma di ammonizioni



News Categories



2020 www.feriolocalcio.it